Prima visita gratuita

Out In

La prima visita è gratuita

Vieni a conoscerci e a conoscere lo stato di salute della tua bocca e dei tuoi denti.
La prevenzione è il primo passo importante per affrontare e spesso risolvere in modo indolore ed economico le problematiche che insidiano la salute della tua bocca.

 

Contattaci per prenotare la tua visita...

Finanziamenti

Out In

Finanziamenti

Scopri i vantaggi del pagamento rateale personalizzato.
Con Club Medici in 24 ore potrai ottenere finanziamenti da € 500 a € 30.000 e con queste condizioni agevolate:

  • rate fisse da 12 a 60 mesi
  • prima rata dopo 90 giorni
  • nessun obbligo di aprire alcun conto corrente

Per saperne di più www.clubmedici.com

o parlane con noi, saremo felici di aiutarti.

Protesi dentale fissa

Out In

Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

La protesi fissa viene fissata agli elementi pilastro con la cementazione e non possono essere rimossi dal paziente.
In base alle funzioni distinguiamo tre tipi di protesi fissa:


Protesi fissa di ricostruzione: ha il compito di ricostruire le parti anatomiche del dente asportato e preservarlo quindi dalla completa distruzione (es. corone, intarsi, perno a moncone).


Protesi fissa di sostituzione: sostituisce completamente con elementi particolari i denti naturali (es. elementi intermedi di protesi a ponte).


Protesi fissa di fissazione: ha la proprietà di bloccare e distribuire correttamente le forze masticatorie (es. ferule di fissazione).
Tali elementi se si ancorano sul dente o radice residuo vengono definiti corone, se poggiano sui denti adiacenti (opportunamente limati) con il fine di ripristinare denti mancanti sono definiti ponti e se sono inseriti su impianti inseriti nell'osso sono definite protesi su impianti.
Nella maggior parte dei casi sono sufficienti solo 6 impianti per ancorare permanentemente una protesi totale superiore o inferiore.
Un numero maggiore di impianti può essere necessario in presenza di volume osseo ridotto o di qualita’ ossea scadente.
A differenza della stabilità precaria  delle protesi mobili tradizionaliche sono mantenute in posizione mediante l’uso di adesivi, le protesi totali su impianti rimangono stabilemnte in posizine anche in fase di masticazione.